La storia

– Chi siamo noi?

I primi distributori di acquavite

Siamo i primi ad aver avviato in Italia l’importazione di pregiate acquaviti di frutta dalla Serbia, meglio note con il nome “Rakija”, tipica bevanda alcolica ricavata dalla distillazione di frutta fermentata.

Prodotti con una tradizione secolare

Abbiamo deciso di iniziare da quella specifica zona dei Balcani, poiché la Serbia possiede una tradizione secolare nella produzione di Rakija, oltre ad un clima ideale per la coltivazione di alberi da frutto; quest’ultimi materia prima, nonché requisito essenziale per ottenere un’acquavite di alta qualità.

La storia

Scopri di più sulla storia del “rakija”

La prugna fu portata nei Balcani dall’Asia Minore da Alessandro Magno. I serbi continuarono a coltivarlo e durante il dominio turco soppresse la viticoltura. Con l’impero ottomano arrivarono nella nostra regione specie di frutta come pesche, albicocche, nespole e arance e iniziarono ad essere utilizzati calderoni di rame.

Seguici